Il Coronavirus inizia a mutare

Il 3 febbraio, un gruppo di scienziati cinesi dell’Istituto Pasteur di Shanghai guidato dal professor Shui Ji hanno scoperto una nuova specie di Coronavirus!
La mutazione è avvenuta in una famiglia cinese. Nella provincia del Guangdong, nel sud del paese, durante la trasmissione da un membro della famiglia a un altro. Non è ancora chiaro se questa mutazione farà cambiare comportamento al virus. Una mutazione del virus cinese potrebbe avere un effetto drammatico sulla diffusione del Coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!