Facebook presenta il sistema di realtà virtuale Oculus Quest

Il nuovo dispositivo avrà una risoluzione di 1600×1440 pixel in ciascun obiettivo e una memoria di 64 gigabyte.

Questo mercoledì, durante il forum Oculus Connect 5 a San José (California, USA), Facebook ha presentato il suo sistema di realtà virtuale Oculus Quest.

Il sistema – che include occhiali e due controller touch, permette all’utente di interagire con altre persone e oggetti in modo naturale – consente quindi di guardare in qualsiasi direzione e camminare nello spazio virtuale come una persona nel mondo fisico.

Inoltre, gli spettatori di Oculus Quest sono autonomi. Cioè, a differenza dei suoi predecessori, non hanno bisogno di altri dispositivi come un computer, uno “smartphone” o sensori per immergere l’utente nella realtà virtuale. Gli spettatori hanno quattro sensori integrati che spostano i movimenti nella realtà virtuale e non hanno bisogno di cavi, poiché sono completamente wireless.

Secondo la compagnia, il dispositivo avrà una risoluzione di 1600×1440 pixel e una memoria di 64 gigabyte. Per migliorare ulteriormente l’esperienza della realtà virtuale, gli spettatori saranno dotati di cuffie audio di alta qualità.

Facebook ha promesso durante il lancio che ci saranno più di 50 giochi ed esperienze per Oculus Quest. Il ‘gadget’ sarà in vendita nella primavera del 2019 e avrà un prezzo di $ 399.

Video: Facebook presenta il suo nuovo social network basato interamente sulla realtà virtuale.

Posted by Facebook Tips on Monday, April 17, 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *